Aggiungi un posto a tavola…Ovvero #Unconvetionaldinner 2015.

Cena-bianco-reggia

Si mormora fossimo in 20.000 nel Gran Parterre dei giardini della Reggia di Venaria, domenica 5 luglio, per la quarta Cena in Bianco organizzata a Torino!!!

20000 commensali vestiti di bianco in un posto da favola!!!

È la seconda edizione della Cena in Bianco a cui partecipo e anche stavolta le aspettative sono state ampiamente superate. Lo scorso anno abbiamo cenato nel Salotto di Torino, Piazza San Carlo, che sicuramente è stata una sala da pranzo di bellezza notevole ma l’atmosfera e il colpo d’occhio di cui si poteva godere dalla terrazza della Reggia che affaccia sul Gran Parterre è stato qualcosa di eccezzionale magnificenza!!!

11707603_10204292112405451_4507182808080750408_n

Il caldo è stato inclemente, l’afa ci ha attanagliati per tutta la serata e io non credevo potessi sudare con i goccioloni che sembravano le lacrime di Sailor Moon, ma la serata è stata splendida, incantevole, meravigliosa!!!

Come posso spiegare in poche parole cos’è la Cena in Bianco?

…Vediamo…

Mettiamola così…La cena in Bianco è una grande cena in posti estremamente “esclusivi” dove “tutti possono entrare” perchè non c’è una selezione all’entrata!!!

Basta arrivare sul luogo dell’evento, di cui si viene a conoscenza solo pochi giorni prima, armati di: tavoli, sedie, tovaglie e tovaglioli rigorosamente in stoffa, posate, bicchieri e piatti non assolutamente in plastica, fiori, candele, centrotavola, manicaretti vari e alcol a fiumi perchè i brindisi non sono mai troppi!!!

L’arrivo con tutto il necessario per la serata non è proprio pratico: ci si trascina dietro tutto in modo un pò rocambolesco cercando di non far cadere niente e contando mentalmente i metri che restano da fare per arrivare a posizionare i propri tavoli mentre un gruppo di “superorganizzati”, munito di di ceste in vimini montate su carrellini che fanno tanto stile French Chic, ti sorpassa e ti guarda con un sorriso compassionevole mentre tu cerchi di non cadere dai tacchi 15!!!

…Magari portatevi dietro anche un pò pazienza, tanto un posticino tra il dolce e lo spumante lo si trova sempre.

Il tradizione sventolio dei tovaglioli bianchi da il via alla cena in un’atmosfera coinvolgente e conviviale che si fa sempre più calda e accogliente quando viene sera e a illuminare i giardini sono rimaste solo le luci delle migliaia di candele che abbelliscono i tavoli.

11666101_835963949834049_7535829362213813860_n

Per questa occasione, prima di sapere quale fosse la location dell’evento, avevo pensato di indossare un abito bianco lungo in cotone con delle flat shoes e una bellissima coroncina di fiori…Sì, sono una folle amante dell’ hippie style!!! Quando però ho saputo che la cena sarebbe stata alla Reggia di Venaria ho pensato che avrei voluto uno stile un pò più glam!

Questo il risultato

IMG_5216
 Panta-culottes ZARA, Top MANGO, Scarpe ZARA

IMG_5148 IMG_5122

IMG_5215

Collana Bijou Brigitte, Bracciale Stella Z
Collana Bijou Brigitte, Bracciale Stella Z

Le foto sono state scattate da Maria Sabatino, Amica ventennale che con tanta pazienza ha fatto “qualche scatto” a un soggetto indisciplinato che poco si presta a venire bene in foto. Grazie!!!

IMG_5091
Con Maria, la fotografa
IMG_5198
Con Sara e Nicoletta della “compagnia del banchetto bianco”

Buona giornata di afa e caldo infernale a tutti!!!

Annunci

8 pensieri su “Aggiungi un posto a tavola…Ovvero #Unconvetionaldinner 2015.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...